madreperla - il gioielli dei sogni

Vai ai contenuti

madreperla

schede tecniche > le pietre

madreperla

madreperla
La madreperla è un materiale di pregio ricavato dallo strato interno della conchiglia di alcuni molluschi, specialmente delle ostriche.
Ha un colore bianco perlaceo ed è molto dura, per questa ragione viene utilizzata per la realizzazione di vari oggetti e per la decorazione ad intarsio.
La madreperla e la perla sono costituite dalle stesse molecole, differiscono una dall'altra perchè nella madreperla sono disposte in modo parallelo e quindi creano un superficie, nella perla sono disposte concentriche formando appunto la classica perla.
Soprattutto nel periodo rinascimentale la madreperla veniva utilizzata nella decorazione dei mobili, per i gioielli, bottoni, ventagli, binocoli e tasti degli strumenti misicali.


Fu la regina Elisabetta I, che amava molto la madreperla,  nel XVI secolo a darle il nome di "mother of pearls", infatti le conchiglie sono, per così dire, le madri delle perle.
In Cina, già prima della nascita di Cristo, scoprirono che inserendo delle piccole figure delle divinità all'interno del mollusco ancora in vita, era possibile in breve tempo ritrovarle interamente ricoperte di madreperla

ABBINAMENTI per gioielli:
è molto elegante se usata con l'oro e l'argento

PROPRIETA':
La madreperla ricorda il movimento e le tonalità del mare ed è per questo che gli vengono attribuite proprietà rilassanti.

Torna ai contenuti