cianite - il gioielli dei sogni

Vai ai contenuti

cianite

schede tecniche > le pietre

CIANITE

cianite
La cianite (che in greco significa blu), conosciuta in antichità con il nome di distene (che significa due e forza), è il prodotto di un metamorfismo dovuto all'alta pressione.
Si trova frequentemente in rocce ricche di alluminio.
E' molto stabile alle temperature infatti viene spesso utilizzata nella produzione di materiali refrattari, come i forni, e nell'industria vetraria e in ceramica.
Raramente e' utilizzata per realizzare gioielli.
Il suo colore è solitamente di azzurro blu, ma può essere anche bianco o grigio, nero, verde, arancio (quest'ultima molto rara e scoperta di recente in Tanzania)
La cianite (che in greco significa blu), conosciuta in antichità con il nome di distene (che significa due e forza), è il prodotto di un metamorfismo dovuto all'alta pressione.

Si trova frequentemente in rocce ricche di alluminio.
E' molto stabile alle temperature infatti viene spesso utilizzata nella produzione di materiali refrattari, come i forni, e nell'industria vetraria e in ceramica.
Raramente e' utilizzata per realizzare gioielli.
Il suo colore è solitamente di azzurro blu, ma può essere anche bianco o grigio, nero, verde, arancio (quest'ultima molto rara e scoperta di recente in Tanzania)

I giacimenti di cianite si trovano essenzialmente in Brasile, Stati Uniti, in Francia e nel Canton Ticino in Svizzera.

PROPRIETA: aiuta a esprimere meglio i pensieri e le idee, giuda verso il risveglio spirituale e rafforza le energie. E' considerata la pietra della lealtà.

fonti: wikipedia, alchimiadellepietre.it, Cristalli e minerali (E. Martuscello)
Torna ai contenuti